Cina: Bombardier progetta fabbrica per veicoli automatici tipo APM

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 23 ago - Bombardier ha annunciato che sta valutando l'apertura in Cina di una fabbrica a Zhuhai, per la produzione di veicoli automatici del tipo APM (automated people mover) utilizzati per trasporti in aree aeroportuali, parchi a tema, distretti residenziali ecc. Bombardier ha gia' fornito sistemi APM per l'aeroporto di Pechino e alcuni distretti della citta' di Guangzhou. Inoltre e' attualmente coinvolta assieme al partner cinese China Road and Bridge Corporation nella gara per la metropolitana leggera di Macao (LRT:Macao Light Rapid Transit) per un valore di 940 milioni di dollari. In Cina Bombardier ha gia' venduto oltre mille vetture per metro e ferrovie urbane prodotte attraverso la joint venture con Changchun Bombardier Railway Vehicles. In Cina sono ormai operanti 55 linee di metro e ferrovie urbane per un totale di 1.500 chilometri. Nei prossimi 5 anni e' previsto che si aggiungeranno un'altra settantina di linee in 19 diverse citta'.