Cina: BBVA Cresce in Citic e punta su business Asia-America Latina

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 03 dic -Bbva ha esercitato la call in suo possesso sul 4,93% del capitale di Citic Bank, la settimana banca cinese per attivi.
L'operazione e' stata regolata a 6,45 dollari di Hong Kong per azione, per un controvalore complessivo di circa un miliardo di euro. L'operazione porta cosi' Bbva al 15% di Citic. Obiettivo: accrescere l'operativita' nella attivita' di finanza commerciale e di project financing in Asia e America Latina. BBVA, che e' fortemente insediata in Sud America, ricorda, nel suo coramunicato che il Continente sudamericano effettua in Asia il 7,5% delle sue esportazioni e riceve dall'Asia il 17,5% delle importazioni. L'interscambio tra Asia e Paesi Latinoamericani e' stato di 143 miliardi di dollari nel 2008 ed e' decuplicato negli ultimi otto anni. Oltre al 15% di Citic Bank, BBVA detiene una partecipazione del 30% in Citic International Financial Holdings con attivita' di merchant banking su diversi mercati. Infine, in Cina , BBVA e Citic Bank hanno sviluppato servizi specializzati di finanziamento a rate per l'acquisto di auto e di private banking.
Stanno anche valutando l'ingresso nella gestione di fondi pensioni e di prodotti derivati di copertura dei rischi.