Cina: Banca Centrale estende clearing pagamenti esteri in valute nazionali

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 23 giu - People's Bank la Banca Centrale cinese, ha annunciato l'estensione a tutti i Paesi e le valute, il nuovo sistema di clearing, che consente agli operatori cinesi di operare in yuan senza transitare da dollaro, euro o yen. Finora il sistema operava soltanto con i Paesi e le valute dell'area Asean. E' mirato a un triplice scopo: immunizzare gli operatori dalle fluttuazione di cambio, diminuire la dipendenza dell'interscambio dal dollaro e affermare il ruolo internazionale dello yuan. Nel 2009 le transazioni effettuate con questo sistema tuttora qualificato come 'sperimentale ammontavano a 6,5 miliardi di dollari.