Cina: avviati a Singapore negoziati su prezzi minerale di ferro

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 feb - Un gruppo di alti dirigenti dei due maggiori produttori siderurgici cinesi, Baosteel e Wuhan Iron and Steel si trova oggi a per un primo avvio dei negoziati conn BHP Billiton, Rio Tinto e Vale sul prezzo annuale di riferimento per gli approvvigionamenti di minerale di ferro che dovrebbe scattare dal primo di marzo. Passa in secondo piano l'associazione di categoria, la China Iron and Steel Association che non e' riuscita a spuntare i benefici sperati lo scorso anno e neanche a imporre un prezzo unico sul mercato interno (spot)cinese. Gli specialisti del settore prevedono che i produttori australiani e brasiliani concluderanno, come d'abitudine, prima la trattativa con i clienti giapponesi e coreani per poi terminare con i cinesi.