Cina: avvia stress test su esportatori per possibile rivalutazione yuan

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 mar - 21st Century Business Herald, il piu' autorevole quotidiano economico cinese (760mila copie) riporta la notizia che il Ministero del Commercio e quello dell'industria hanno avviato uno stress test per verificare il potere di una eventuale rivalutazione dello yuan sulle esportazioni del Paese. I settori coinvolti sono tessile e abbigliamento, calzature e giocattoli. Il Governo cinese ufficialmente nega di voler rivalutare ma la maggior parte degli operatori economici non ci crede. Una rivalutazione contribuirebbe infatti a risolvere numerosi problemi (aumento prezzi, afflusso eccessivo di capitali speculativi) e rafforzerebbe ulteriormente la capacita' di effettuare acquisizioni all'estero delle imprese del Paese. Maggiore ostacolo: l'impatto sulle esportazioni delle filiere a basso valore aggiunto. Di qui il test.