Cina: Australia blocca takeover di Mount Gibson da parte di Shougang

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 21 lug - L'Authority australiana sulle acquisizioni estere ha bloccato l'acquisizione da parte del gruppo siderurgico cinese Shougang di un ulteriore 19,73% delle quote del progetto minerario (minerale di ferro) di Mount Gibson Iron. L'offerta di Shougang e' in violazione delle normative di Borsa che prevedono l'obbligo di estendere le offerte di acquisto a tutti i soci, una volta superato il possesso del 20 per cento. Ora, secondo le Autorita' asutraliane, Shougang sarebbe gia' in possesso, direttamente e attraverso controllate, del 40%.