CINA ANCORA A CORTO DI GAS

Pechino, 14 feb. ? Sebbene sia salita del 7,7% lo scorso anno,la produzione di gas � non � ancora in grado di soddisfare ladomanda interna. Nel corso del 2009, fa sapere ChinaPetrochemical Industry Association, la Cina ha prodotto 83miliardi di metri cubi di gas naturale, mentre i consumiammontano a 87,45 miliardi, l?11,5% in pi� su base annuale.Anno dopo anno, il consumo di metano ha subito un incremento adue cifre a partire dall?inizio del secolo. In particolare, nel2008, si � assistito in Cina a una crescita del 12,3% dovuta ai76, 08 miliardi di m� di gas prodotti a fronte dei 80,7miliardi di m� registrati nei consumi. Lo stesso anno il paese� diventato un importatore netto di metano dal momento che ladifferenza fra fornitura e domanda si era avvicinata ai 5miliardi di m�. Negli ultimi anni, anche a causa del maltempo edel freddo che hanno colpito la Cina, il problema legatoall?insufficienza di gas si � intensificato. Si prevede chel?importazione di metano aumenter� significativamente in futurograzie alla realizzazione di un condotto, denominato West-EstGas pipeline num. 2, che trasporter� l?energia dall?Asiacentrale alle aree economicamente pi� sviluppate delle regioniorientali e meridionali cinese e di cui recentemente � statacompletata la sezione occidentale. .