Cina: alza riserve obbligatorie banche di 50 punti base -2-


Sesto rialzo in un anno, per frenate spinte inflazione

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 14 giu - La Banca del
Popolo di Cina (Pboc), la Banca centrale, ha comunicato che
l'aumento e' il sesto per quest'anno, in una mossa per
rispondere alle preoccupazioni sull'inflazione, bloccando la
liquidita' nel sistema bancario. L'incremento del tasso sulle
riserve entrera' in vigore il 20 giugno. Il tasso di
inflazione di maggio e' salito ben sopra all'obiettivo
ufficiale cinese per l'intero esercizio che e' di circa il
4%. Il precedente aumento dei tassi sulle riserve e' entrato
in vigore il 18 maggio e l'ultimo rialzo dei tassi di
interesse e' stato praticato il 6 aprile. Il tasso ufficiale
che la Cina riserva per la maggior parte delle grandi banche
salira' al 21,5% quando quest'ultimo aumento avra' avuto
effetto.
Mai-Y-


(RADIOCOR) 14-06-11 09:59:32 (0086)ASIA 5 NNNN