CINA: ALMENO 24 MORTI NEL SISMA CHE HA COLPITO LO YUNNAN

(AGI) - Roma, 10 mar. - Sono almeno 24 i morti e 207 i feritiper la scossa di terremoto di magnitudo 5,4 della scala Richterche ha colpito una zona remota del sudovest della Cina. Lo hariferito l'agenzia di stato Xinhua. La scossa e' stataregistrata alle 12:58 (le 5:58 in Italia) e l'epicentro e'stato localizzato 225 chilometri ad ovest-sudovest di Dali,nella provincia dello Yunnan in una zona montuosa lungo ilconfine con la Birmania. Quasi 600 abitazioni sono crollate ealcuni testimoni hanno raccontato anche del crollo di una partedell'edificio di un supermercato. Intanto il governo ha inviatosul posto migliaia di militari, mentre le autorita' localistanno provvedendo alla distribuzione di tende, vestiti egeneri alimentari destinati ai terremotati. (AGI) .