Cina: +8% previsione Pil 2009, export in calo del 17, 5%

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 06 ago - Il prodotto interno lordo cinese dovrebbe crescere dell'8% circa quest'anno grazie alla ripresa dell'economia. Lo afferma il rapporto di un autorevole centro studi governativo. Nel primo trimestre 2009 la crescita del Pil e' rallentata al 6,1% ma gia' nel secondo e' risalita al 7,9%. Nel 2009 le esportazioni dovrebbero calare del 17,5% e i prezzi al consumo dello 0,5%. I prezzi dovrebbero iniziare a risalire verso fine anno, spinti dal rincaro del petrolio e delle materie prime, ma la loro ascesa sara' frenata dall'eccesso di capacita' produttiva.