Cina: 26 mld USD fatturato telefonia ma diminuiscono linee fisse

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 28 mar - La linea fissa non piace e (forse) non serve piu': il MIIT cinese (Ministry of Industry and Information Technology) ha pubblicato i dati sulle nuove utenze telefoniche in Cina da cui emerge che nei primi due mesi dell'anno il numero di utenti di telefonia cellulare e' cresciuto di 19,8 milioni di unita' raggiungendo l'impressionante cifra di 878 milioni, di cui 56 milioni sono utenti di telefoni 3G. In cambio arrivano le disdette degli abbonati in linea fissa: -918mila unita'. Non piace, in particolare la tariffa fissa di 18 yuan che va pagata ogni mese anche se non si telefona. Nei primi due mesi del 2011 il fatturato aggregato dell'industria telefonica cinese e' stato di oltre 170 miliardi di yuan (quasi 26 miliardi di dollari) con un aumento su base annua del 14%: