Cina-Usa: Xi Jinping a colloquio con Kissinger

di Sonia Montrella

Twitter@SoniaMontrella

 

Roma, 18 mar.- Le relazioni con Washington sono molto importanti per la Cina, che punta a superare le divergenze e migliorare la cooperazione. Nulla di nuovo nelle dichiarazioni del presidente cinese, ma questa volta Xi Jinping ha di fronte a sé un interlocutore speciale: l'ex segretario di Stato americano Henry Kissinger ricevuto martedì a Pechino. Kissinger, 91 anni, è l'architetto - o "rompighiaccio", come lo ha definito il numero uno di Pechino – delle relazioni tra i due Paesi. Celebre lo storico viaggio - da lui messo a punto come consigliere politico - dell'allora presidente Richard Nixon del 1972 che ruppe quel silenzio durato 25 anni e spianò la strada per l'allacciamento dei rapporti diplomatici tra Cina e Usa del 1979. 


"E' stato il testimone della crescita dei rapporti sino statunitensi negli ultimi 40 anni come possono evolversi ulteriormente? Il popolo cinese vuole sentirlo da lei" ha continuato Xi, che ha incontrato Kissinger l'ultima volta nell'aprile del 2013.
Per l'ex segretario di Stato entrambe le potenze condividono lo stesso interesse in tema di pace mondiale, progresso e sviluppo.


Lo scorso febbraio Xi ha annunciato la sua prossima visita negli Stati Uniti prevista per settembre. Per Fu Mengzi, vice presidente del China Institutes of Contemporary International Relations, l'incontro tra il presidente cinese e l'ex segretario di Stato Usa dimostra come Pechino auspichi che  le divergenze su questioni specifiche non danneggino le relazioni generali. "Le frizioni sono inevitabili – ha dichiarato Fu al China Daily – e la Cina vuole rendere chiara la propria linea attraverso ogni canale, incluso lì incontro con Kissinger che gode di grande influenza a Washington.



 

18 marzo 2015

 

 

ALTRI ARTICOLI 

 


FT: ANCHE L'ITALIA "SFIDA GLI USA" ED ENTRA NELLA AIIB

 

SIPRI: PECHINO TERZO PRODUTTORE DI ARMI

 

NUMERO DUE PETROCHINA SOTTO INCHIESTA PER CORRUZIONE

 

PECHINO, SEUL E TOKYO CI RIPROVANO: PRIMO INCONTRO DAL 2012 

 

 

LI KEQIANG "RIFORME DOLOROSE MA ANDIAMO AVANTI"

 

SIPRI: PECHINO TERZO PRODUTTORE DI ARMI

 

IEA: CALO GREGGIO SERVIRA' PER RISERVE STRATEGICHE CINESI

 

MORTO XU CAIHOU, EX NUMERO DUE DELL'ESERCITO INDAGATO PER CORRUZIONE

 

PBOC, PIU' FLESSIBILITA' CONTRO RISCHIO DEFLAZIONE

 

BACCHETTE INTELLIGENTI PER TENERSI A DIETA E MANGIARE SANO

 

PECHINO PROMETTE PROCESSO "APERTO" PER EX CAPO SICUREZZA

 

LONDRA CHIEDE INGRESSO IN ASIAN INFRASTRUCTURE BANK,USA SECCATI

 

CINA: GOVERNO ESCLUDE IPOTESI QUANTITATIVE EASING

 

APPLE WATCH TAROCCO IN VENDITA SU TAOBAO

 

BRADANINI: ITALIA AIUTERA' CINA SU QUALITA' DELLA VITA

 

CINA-SRI LANKA: SOSPESO PROGETTO NEL PORTO DI COLOMBO

 

PRODUZIONE INDUSTRIALE +6, 8%, MENO DEL PREVISTO

 

CINQUEMILA LAVORATORI SCIOPERANO A DONGUANG

 

PECHINO, DALAI LAMA ABBANDONI METODI MALVAGI E TORNI AL BENE

 

PECHINO SI PREPARA PER ARRIVO DI SOLAR IMPULSE 2

 

XI JINPING E' "PAPA XI", IL PIU' POP DOPO MAO

 

"NUOVA NORMALITÀ" AL 7% DI CRESCITA, ECONOMIA RIPARTE DALLE START-UP

 

AMAZONA APRE PUNTO VENDITA SU ALIBABA

 

ACQUISTANO ONLINE 3 ISOLE IN MENO DI 12 ORE

 

ANP: SFIDE STRAORDINARIE PER L'ECONOMIA
Crescita al 7% nel 2015, ai minimi da 22 anni

 

PECHINO AUMENTA SPESE MILITARI DEL 10,1%

LI KEQIANG: TOLLERANZA ZERO SU INQUINAMENTO E CORRUZIONE

 

 

@Riproduzione riservata