ChinaEU: è italiana il più giovane direttore di una Associazione europea

Hangzhou, 06 set. - E' una ragazza italiana il più giovane direttore di una associazione europea. Claudia Vernotti, 28 anni di Udine e' il direttore di ChinaEU, la prima Associazione per lo sviluppo dei rapporti commerciali tra Europa e Cina con focus nel settore digitale (internet, telecom ed hi tech). "ChinaEU e' un riferimento per la Cina in Europa" si legge in un nota "ed opera in stretta connessione con China Internet Development Foundation e China Information Technology Industry Federation, le due più' importanti organizzazioni che rappresentano rispettivamente l' internet e l' ICT cinese".

 

ChinaEU sta sviluppando progetti in connessione con le più grandi banche e fondi di investimenti cinesi interessate al settore digitale ed ha promosso la proposta dell' investimento cinese nel piano Juncker. Claudia Vernotti ha rappresentato ChinaEU al B20, il G20 dell' industria mondiale che si e' svolto a Hangzhou in Cina alla presenza di tutti i leader politici e di molti business leader mondiali.

 

ChinaEU fa parte del Gruppo di lavoro presieduto da Jack Ma Fondatore di Alibaba che ha proposto la creazione di una nuova piattaforma mondiale per lo sviluppo del commercio elettronico eWTP a sostegno della piccola e media impresa.

 

@Riproduzione riservata