CBRC: STOP A PRESTITI ALLE FABBRICHE INQUINANTI

Pechino, 21 giu. - China Banking Regulatory Commission (CBRC)ha ordinato alle istituzioni finanziarie di porre fine allaconcessione di nuovi prestiti a progetti in costruzione cheentrino in conflitto con le politiche nazionali volteall'eliminazione di strutture obsolete, al risparmio energeticoe alla riduzione di emissioni nocive. CBRC ha inoltre chiestoalle banche di condurre ispezioni nelle fabbriche fortementeinquinanti e che consumano maggiore energia o in quelle chepresentano capacita' di produzione arretrate. I risultatiraccolti dovranno essere presentati alla Commissione entro lafine del mese. Gli istituti di credito sono stati altresi'incaricati di rafforzare il supporto finanziario nei confrontidei progetti che favoriscono un maggiore controllo delle fontid'inquinamento, il risparmio energetico e la riduzione delleemissioni. -