BRIGHT FOOD NEGA OFFERTA DI 2, 3 MLD PER YOPLAIT

Shanghai, 11 feb. - La cinese Bright Food Group ha negato diavere offerto 2,3 miliardi di dollari (1,6 miliardi di euro)per l'acquisto del 50% del pacchetto azionario della Yoplait,la seconda azienda produttrice di yogurt al mondo con sede inFrancia. La puntualizzazione arriva da un manager di altrolivello della compagnia, dopo che mercoledi' i media francesiavevano riportato la notizia che Bright Food aveva fattol'offerta piu' alta per l'acquisto delle azioni di Yoplait.Dallo scorso anno, Bright Food ha mandato avanti accordi perl'acquisto di azioni di compagnie straniere, come l'australianaCSR, la British United Biscuits e l'americana GNC, ma senzanessun successo, ha dichiarato il manager. Fondata nel 2006,Bright Food e' una grande conglomerata alimentare con quattrocompagnie quotate in borsa per un valore totale di 45,8miliardi di yuan (piu' di 5 miliardi di euro). .