Breviario minimo del Congresso





di Eugenio Buzzetti

 

2287 delegati per un solo uomo. Il via ufficiale al prossimo Congresso del Partito Comunista Cinese, il diciannovesimo dalla fondazione del partito, nel 1921, è fissato per le ore 9 di mercoledì 18 ottobre 2017. Nella Grande Sala del Popolo, il palazzo del parlamento cinese, si riuniranno i delegati giunti nella capitale da tutte le province cinesi per eleggere la nuova classe dirigente del partito. Il "grande diciannovesimo", come viene chiamato ("Shijiu Da", in cinese) sarà, secondo l'opinione condivisa da tutti gli osservatori, un Congresso di consolidamento, più che di transizione, e come tale, da esso ci si attende che accresca ulteriormente il ruolo del segretario generale, Xi Jinping, all'interno del partito e dello Stato, con la prevista inclusione del suo contributo ideologico nella carta costituzionale del partito. CONTINUA A LEGGERE SU AGI

 

@Riproduzione riservata



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it