BORSA SHANGHAI A NONO GIORNO RIALZO, NON ACCADEVA DEL 2007

Pechino, 23 mar. - La borsa di Shanghai ha chiuso oggi con unnuovo rialzo, per il nono giorno consecutivo, segnando lastriscia positiva piu' lunga dal 2007. L'indice Composite hachiuso oggi a 3687,73 punti, in crescita dell'1,95%. A trainarei guadagni sono state soprattutto le societa' di brokeraggio:West Securities ha toccato il tetto massimo di rialzogiornaliero del 10%, mentre Huatai e Merchants hanno superatoil 3% di guadagni. Da segnalare la performance di OPrientSecurities, al debutto: il valore delle azioni e' schizzato a14,4 yuan per azione, con un aumento, durante la seduta, del44%, dopo un'interruzione nelle contrattazioni. La societa' dibrokeraggio si e' quotata a Shanghai con un'Ipo da diecimiliardi di yuan, pari a 1,48 miliardi di euro, l'offertapubblica iniziale piu' alta su una piazza cinese dal 2011,quando Power Construction Corporation aveva totalizzato un'ipoda 2,1 miliardi di yuan. Buone anche le performance dei gruppidell'Internet finance, con Zhejiang Hithink Flush InformationNetwork e quelle dei gruppi locali dell'energia elettrica, comequelli delle province di Jilin, Shanxi e Guangxi, tutti al 10%.A concludere la giornata positiva degli indici cinesi, dasegnalare il rialzo dell'indice Composite di Shenzhen, che haguadagnato l'1,88% a 12780,32 punti e l'indice CSI 300 inrialzo poco oltre il 2% a 3972,06 punti. .