BENIN, CINESI VOGLIO INVESTIRE NELLA PALMA DA OLIO

(AGI) - Cotonou, 19 lug. - Uomini d'affari cinesi hannoespresso l'intenzione di investire nella produzione di palma daolio in Benin, su una superficie di 10mila ettari. Lo haannunciato a Cotonou, l'ambasciatore della Cina Geng Wenbing."Dopo una settimana di visita - ha detto il diplomatico - perstudiare le opportunita' di investimento nella filiera dellapalma da olio, gli uomini d'affari cinesi hanno avuto una buonaimpressione. Per questo si rende necessaria la messa adisposizione di una superficie di terreno di almeno 10 milaettari per iniziare i loro lavori". L'attuale produzione diolio vegetale copre solo il 40% del fabbisogno dellapopolazione. Secondo un 'inchiesta condotta dall'Istitutonazionale di statistica e di analisi economiche, il consumo diolio da palma passera' dalle 53mila tonnellate del 2000 alle72mila nel 2012. (AGI).