BANCA CENTRALE TAGLIA TASSI D'INTERESSE

Pechino, 21 nov. - La Banca Centrale cinese ha tagliato iltasso di interesse per la prima volta in oltre due anni perabbassare il costo dei prestiti e aiutare l'economia in fase dirallentamento. Nel 2014 infatti il Pil cinese dovrebbe essereil peggiore in 24 anni. L'istituto ha tagliato il benchmark aun anno dei tassi sui prestiti di 40 punti base al 5,6%. Ilbenchmark a un anno sui depositi e' stato tagliato invece di 25punti base a partire dal 22 novembre. .