Apre a Chongqing la scuola della Fondazione Italia Cina

Roma, 4 giu.- La Fondazione Italia Cina sbarca a Chongqing, in Cina, con l'inaugurazione della Scuola di Formazione Permanente.  Presenti alla cerimonia che si è tenuta ieri il Console Generale d'Italia a Chongqing, Sergio Maffettone e il responsabile della scuola Francesco Boggio Ferraris. L'istituto – si legge nel comunicato stampa - offre numerosi corsi di lingua italiana e organizza periodicamente attività di scambio educativo e culturale in collaborazione con il Consolato Generale d'Italia a Chongqing.


A partire dal 15 luglio e dal 15 agosto si terranno corsi di lingua italiana rivolti a studenti Marco Polo e Turandot 2016. La Scuola è anche sede d'esame del Certificato di Conoscenza della Lingua Italiana (CELI) rilasciato dall'Università per stranieri di Perugia e sede d'esame del Certificato di Italiano come Lingua Straniera (CILS) rilasciato dall'Università per Stranieri di Siena.


In particolare, il programma “Marco Polo e Turandot”, progettato dalla CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) su diretta sollecitazione della Presidenza della Repubblica, è stato sottoscritto nel 2004 per incrementare la presenza di studenti cinesi nelle università italiane.

 

"La Scuola di Formazione Permanente propone un percorso di alto profilo in lingua italiana, dedicato agli studenti afferenti al programma e orientati con crescente intensità verso le nostre università, accademie, conservatori ed istituti di moda e design. La didattica permette agli studenti cinesi di acquisire gli strumenti linguistici e culturali indispensabili ad affrontare gli studi universitari in Italia" si legge sul sito della Fondazione.
 

ALTRI ARTICOLI


TRAGHETTO AFFONDATO, OLTRE 400 DISPERSI
Familiari furiosi con le autorità

 

AL VIA I TAGLI ALLE TASSE SU IMPORT BENI DI CONSUMO

 

CINA E COREA DEL SUD FIRMANO TRATTATO DI LIBERO SCAMBIO

 

NAVE AFFONDA NELLO YANGTZE "ANCORA PERSONE VIVE A BORDO"

 

CINA: 200 STUDENTI ROMANI ALLA SCOPERTA DI LINGUA E CULTURA

 

CINA: DA OGGI E' VIETATO FUMARE IN PUBBLICO A PECHINO

 

ISOLE CONTESE: CINA RIFIUTA DI SOSPENDERE LAVORI

 

XI JINPING: 13ESIMO PIANO QUINQUENNALE "CRUCIALE" PER LO SVILUPPO DELLA CINA 

 

CINA INVESTE 900 MLD DLR SULLA VIA DELLA SETA 

 

MERS, DONNA RICOVERATA A HONG KONG: PRIMO CASO ACCERTATO IN CINA

 

DALLA CINA 900 MILIARDI DI DOLLARI DI INVESTIMENTI SU VIA DELLA SETA 

 

XI JINPING CHIEDE PIANO B PER RISERVE GREGGIO

 

FIFA: ANCHE DA HONG KONG PASSAVA CORRUZIONE CALCIO MONDIALE   

 

SOTTO INDAGINE SEC  35 ALTI FUNZIONARI CINESI

 

SWIFT, YUAN VALUTA PIU' USATA NEI PAGAMENTI IN ASIA-PACIFICO


INCENDIO IN CASA DI RIPOSO, 12 ARRESTI

 

ISOLE CONTESE, CINA AL CONTRATTACCO ESTENDE AL "MARE APERTO" PROTEZIONE MARITTIMA

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNIONARI COME MONITO

 

NIENTE TARGHE ALTERNE PER AUTO ELETTRICHE PECHINO

 

ITALIA-CINA: GUIDI, NOSTRO PAESE PONTE LOGISTICO PRIVILEGIATO

 

CINA,TERROSISMO: ELIMINATE 181 CELLULE IN UN ANNO IN XINJIANG

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNZIONARI COME MONITO

 

CANNES: PREMIO PER LA REGIA AL TAIWANESE HOUW HSIAO-HSIEN

 

CINA: AIIB OPERATIVA ENTRO FINE 2015

 

HP CEDE 51% ALLA CINESE TSINGHUA, NASCE H3C

 

DOPO IKL BRASILE, LI IN COLOMBIA SUL TAVOLO LE INFRASTRUTTURE

 

ARTISTA ZHOU YI ALL'EXPO CON UN VIDEO

 

CINESI "MALE IN ITALIA", LINGUA,
RIMPIANTI E PREGIUDIZI TRA LE CAUSE

 

XI JINPING: "I NUOVI MEDIA AIUTINO IL RINGIOVANIMENTO NAZIONALE"

 

PREMIER LI IN BRASILE, CRESCITA AL 7% NEL 2015

ALLUVIONE NEL SUD DELLA CINA, ALMENO 16 I MORTI


CINA, LI KEQIANG IN BRASILE: ACCORDO PER INVESTIRE 53 MILIARDI DI DOLLARI

 

USA: 6 CINESI ACCUSATI DI FURTO INFORMATICO DI SEGRETI INDUSTRIALI

 

GREENPEACE, PESCA ILLEGALE AL LARGO DELLE COSTE AFRICANE

 

"MADE IN CHINA 2025", PECHINO SVELA PIANODECENNALE PER INNOVAZIONE MANIFATTURIERO

 

AIIB: MEMBRI FONDATORI DOMANI A SINGAPORE SU LINEE OPERATIVE

 

'BREAKING BAD': ARRESTATO PROFESSORE PER PRODUZIONE DROGHE

 

ASEAN: DAL GOVERNO MAGGIOR SOSTEGNO AL MADE IN ITALY

 

CINA-EMIRATI: RAGGIUNTO ACCORDO DA 330 MLN PER GIAGIMENTO MENDER

 

CINA-USA: XI "RAPPORTI "STABILI", KERRY "PESA TENSIONE NEI MARI"


@ Riproduzione riservata