APPALTO DELLE FILIPPINE, NESSUNA PARTECIPAZIONE CINESE

Pechino, 8 ago. - Il Quotidiano del Popolo ha riferito il 6agosto che nessuna azienda cinese ha partecipato alla garad'appalto per il progetto energetico delle Filippine perl'estrazione petrolifera offshore nel Mar cinese meridionale;questa la risposta ad alcuni media stranieri che hannoriportato voci a riguardo, citando le parole di un funzionariodelle Filippine. Il funzionario ha affermato che la Cina "nonha presentato alcuna protesta" prima dell'autorizzazione delpiano per lo sfruttamento del petrolio; l'ambasciata cinesenelle Filippine aveva in realta' presentato una rimostranzasevera al Paese. L'ambasciatore cinese nelle Filippine, LiuJianchao, ha dichiarato il 6 agosto che la Cina possiede lasovranita' sulle isole Nansha, nel Mar Cinese Meridionale, e halanciato un appello agli altri Paesi affinche' cessino losfruttamento delle risorse petrolifere nella zona senzal'assenso della Cina. .