AL VIA TERZA LINEA WEST-EAST GAS PIPELINE PROJECT

Urumqi, 8 apr. - Presto avranno inizio i lavori per lacostruzione della nuova arteria per la trasmissione di gasnaturale (sezione occidentale) della terza linea del West-EastGas Pipeline Project. Nel 2004 il gas proveniente dal Bacinodel Tarim, percorrendo gli oltre 4 mila km del primo gasdotto,ha cominciato a essere distribuito nel delta del Fiume Azzurroa beneficio di oltre 80 citta' medie e grandi. La secondalinea, entrata in funzione alla fine del 2009, attraversa 14regioni e ha migliorato l'approvvigionamento di gas in Asiacentrale, nella Cina Orientale e nei delta del Fiume Azzurro edel Fiume delle Perle. Il progetto per la costruzione del terzogasdotto prevede la messa in funzione nel 2012 della sezioneoccidentale (da Khorgos, in Xinjiang a Zhongwen nel Ningxia) enel 2014 quella della sezione orientale (da Zhongwen nelNingxia a Shaoguan nel Guangdong). Si prevede che la capacita'di trasmissione annua sara' di 30 miliardi di m� di gas. I tregasdotti ovest-est, le due linee Shaanxi-Pechino e il gasdottoSichuan-Cina orientale, formeranno una rete che coprira'l'intera nazione. Si prevede che per il 2015 la lunghezzatotale delle condotte, attualmente pari a 35 mila km, sara'prossima ai 100 mila km e soddisfera' una richiestaquotidianamente crescente di gas naturale. -