AL VIA IL PIU GRANDE IMPIANTO DI PETROLIO PESANTE

Urumqi, 2 mag. - PetroChina, una delle maggiori compagniepetrolifere cinesi, ha avviato a Karamay (Xingjiang) lacostruzione del piu' grande impianto cinese per l'estrazione dipetrolio pesante. A causa della sua consistenza estremamenteviscosa con tendenza alla solidificazione, questo tipo dipetrolio e' molto difficile da estrarre. La Cina ha scoperto lapresenza di 10 milioni di tonnellate di questo tipo di petroli,concentrato nella zona interessata al progetto per un valoresuperiore ai 3 milioni di tonnellate. L'impianto, attraverso isuoi 125 chilometri di linee di trasmissione e unasottostazione da 110 kVA, costera' 16 milioni di euro egarantira' l'approvvigionamento di energia elettrica. Si stimache quest'anno verra' costruita una capacita' di produzionepari a 50 tonnellate, mentre nel 2015, al termine dei lavori,raggiungera' le 400 tonnellate annue. Si prevede inoltre chenel 2020 il giacimento sara' in grado di fornire un caricoenergetico di 44,5 MW a fronte degli attuali 7,1 MW. .