ADBC: NUOVE OBBLIGAZIONI PER L'AGRICOLTURA

Nanchino, 5 mar. - L'Agricultural Development Bank of China(ADBC) ha annunciato che verranno emessi 280 miliardi di yuan,circa 30 miliardi di euro, in obbligazioni nell'ambito delprogramma di sviluppo agricolo per il 2010, e che verrannoinvestiti orientativamente 150 miliardi di yuan, circa 16miliardi di euro, a favore dell'agricoltura e delle areerurali. Il vice presidente dell'ADBC, Ding Jie, ha dichiaratoche, sulla base di vari fattori quali l'aumento dei depositibancari e la crescente domanda d'investimento, le obbligazioniemesse nel 2010 saranno inferiori rispetto allo scorso anno. Lestatistiche dimostrano, infatti, che nel 2009 sono statiraggiunti i 300 miliardi di yuan, piu' di 32 miliardi di euro,emettendo obbligazioni della durata media di 4,09 anni, con unapercentuale media dell'offerta di acquisto che e' raddoppiatadi oltre due volte; le quote di emissione di singoli prestitiobbligazionari sono aumentate, passando dal miliardo e mezzo dieuro del 2008 ai 2 miliardi di euro del 2009. Ding Jie hadichiarato inoltre che ADBC formulera' una strategia perl'emissione di obbligazioni annuali, incrementandone cosi' lavarieta'. La banca elargira' allo stesso tempo nuovi capitaliper ampliare ulteriormente i servizi di deposito bancario esviluppare titoli pubblici in diverse aree rurali allo scopo difavorirne l'economia. 24