Acquistano online 3 isole in meno di 12 ore

di Sonia Montrella

Twitter@SoniaMontrella

 

Roma, 6 mar.- Tre isole messe all'asta su Taobao (l'Ebay della Cina) sono state acquistate da due ricchi cinesi in meno di 12 ore di permanenza online. Un magnate dell'edilizia della provincia dello Yunnan si è aggiudicato un'isola in Grecia e una in Canada per -rispettivamente - 4,8 milioni e 1,7 milioni di yuan (circa 700mila euro e 250mila euro).

È un uomo d'affari della provincia dello Zhejiang, invece, il neo proprietario per i prossimi 99 anni di un'isola nelle Fiji battuta per 5 milioni di yuan (all'incirca 800mila euro).

All'asta anche un isolotto in Gran Bretagna rimasto invenduto.

Requisito per accedere all'asta riservata esclusivamente ai cinesi: lasciare un deposito di circa 150 euro. Oltre ai due paperoni, altre 46 persone hanno partecipato alla gara per accaparrarsi le isole, partite da un prezzo base di 1 yuan. "Abbiamo scelto di lavorare con Taobao perché al momento è senza dubbio la più influente piattaforma per il commercio online. I nostri acquirenti sono clienti di vecchia data e hanno speso finora oltre un milione di euro su Taobao  " ha spiegato la portavoce di Ilongterm, la società di real estate che ha gestito l'asta.

L' interesse cinese verso l'acquisto di isole estere è abbastanza recente.  Solo nel 2014 almeno sette isole sono state andate in mano a cinesi.

 

06 marzo 2015

 

@ Riproduzione riservata