ACCORDO TRILATERALE PER IL GAS DEL QATAR

Pechino, 17 mag. - PetroChina e il gruppo olandese Shell hannosiglato un accordo con Qatar Petroleum per l'esplorazione e losfruttamento congiunto di un giacimento di gas naturale delQatar. Le tre compagnie eseguiranno rilevazioni sul blocco D,nei pressi di Ras Laffan, per una superficie di 8.089 km2 traterraferma e mare. L'accordo, con validita' trentennale,prevede per i primi cinque anni operazioni di rilevamento. Inquesta prima fase, Shell e PetroChina condurranno dellericerche sulle tecniche esplorative, effettuando rilevazionisismiche bi-tridimensionali, analisi e apertura di pozzi diesplorazione. Shell, in qualita' di operatore, deterra' il 75%delle quote di partecipazione, PetroChina il 25%. Se la primafase avra' successo, i due colossi procederanno all'estrazionedel gas naturale sotto la supervisione di Qatar Petroleum che,in base all'accordo, acquistera' tutto il gas prodotto dalblocco. Zhao Dong, di PetroChina International Investement, haaffermato che l'accordo segna l'estensione della cooperazionetra le tre compagnie nel mercato interno del Qatar. Dal momentoche la Cina e' un importante "aftermarket", PetroChina sperafortemente di dar vita ad una collaborazione di primo piano conun paese cosi' ricco di risorse naturali come il Qatar. .