750 MLN DI NETIZEN CINESI NEL 2015

Shanghai, 25 feb. - Secondo un rapporto della McKinsey &Company, il numero di netizen cinesi passera' dagli attuali 400milioni ai 750 milioni entro il 2015. Le stime condotte dallanota societa' di consulenza manageriale mostrano che, nell'arcodei prossimi 2 anni, crescera' di 100 milioni il numero diutenti che utilizzano terminali mobili per la navigazione inrete, i quali si sommeranno ai gia' 300 milioni di oggi. YuvalAtsmon - direttore associato della McKinsey a Shanghai - haaffermato che "nel 2015 la differenza di penetrazione diInternet tra citta' e campagne, che oggi e' tra le quattro e lecinque volte superiore nei centri urbani, scendera' di duevolte" e che "lo sviluppo dell'internet mobile nei villaggirurali sara' tale da superare la piu' tradizionale connessionevia computer". Secondo quanto si e' appreso, i social networkcinesi hanno registrato una crescita straordinaria negli ultimianni principalmente grazie alle imprese locali. .