Aggressioni Capodanno, tensioni a Colonia, destra e sinistra in piazza

Aggressioni Capodanno, tensioni a Colonia, destra e sinistra in piazza
 aggressioni sessuali a Colonia (afp)

Colonia (Germania) - In un clima di sconcerto in tutta la Germania per l'ondata di aggressioni a sfondo sessuale nella notte di Capodanno, Colonia vedrà sfilare oggi una manifestazione del movimento islamonofobo Pegida. Lontanp dalla roccaforte di Dresda, il movimento dei 'Patrioti Europei contro l'Islamizzazione dell'Occidente' ha convocato una manifestazione a partire dalle due del pomeriggio, proprio dinanzi la stazione di Colonia, ispirata dallo slogan "Pegida protegge". Nella sua pagina Facebook, il movimento creato nell'autunno del 2014 assicura di non voler "strumentalizzare" i furti e le violenze sessuali della notte di San Silvestro. Ma il fondatore, Lutz Bachmann, posava sorridente nei gioni scorsi nel suo account su Twitter con una maglietta che proclamava "Rapefugees not welcome', gioco di parole con il messaggio di benvenuto ai migranti che pero' allude contemporaneamente all'accusa di essere violentatori. La manifestazione di Pegida, a cui farà da contraltare una contromanifestazione della sinistra, testimonia la dimensione politica che ha ormai preso nel Paese la vicenda delle aggressioni commesse la notte di Capodanno. (AGI)

 (9 gennaio 2016)