Agente uccide 18enne afroamericano disarmato a Chicago

New York - Il Dipartimento di polizia di Chicago ha diffuso un video che mostra l'uccisione di un 18enne afroamericano disarmato, colpito alle spalle da un agente bianco durante un inseguimento. I fatti sono avvenuti il 28 luglio. Il filmato non mostra il colpo fatale ma si sente il suono dei proiettili esplosi. Il giovane, Paul O'Neal, aveva rubato un'automobile.

Il video è stato ripreso da una 'body' camera indossata da uno degli agenti coinvolti nell'incidente. Il capo del consiglio di sorveglianza della polizia di Chicago, Sharon Fairley, ha definito il video "scioccante e preoccupante". La Cnn ha riferito che l'agente che ha esploso il colpo fatale era in una vettura colpita dall'automobile guidata da O'Neal. Tre poliziotti sono stati sospesi dall'incarico. (AGI)