Afghanistan: i talebani attaccano città, scontri e vittime

Afghanistan: i talebani attaccano città, scontri e vittime

I talebani hanno attaccato la città di Ghazni, nell'Afghanistan sudorientale, e aspri combattimenti sono in corso, con le forze di sicurezza che cercano di respingerli. Almeno un soldato e' stato ucciso e altri sette feriti, ha riferito il portavoce del governatore provinciale, Arif Noori. I talebani hanno annunciato di aver conquistato "buona parte degli edifici governativi", sostenendo di aver ucciso o ferito finora "140 nemici".

Da parte sua, il capo della polizia, Farid Ahmad Mashal, citato dall'emittente tv ToloNews, ha smentito che i miliziani islamisti siano entrati in città, sostenendo che le forze governative ne hanno il controllo, ma ha spiegato che si combatte nei dintorni di Ghazni, nelle zone di Khogyani, Khwaja Omari e Zanakhan. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.