Afghanistan: Msf chiedono "resoconto trasparente su raid"

(AGI) - Kabul, 3 ott. - Secondo Medici senza Frontiere, "tuttele indicazioni" sull'ospedale gestito dall'organizzazioneumanitaria che oggi e' stato bombardato a Kunduz, Afghanistandel nord, "attualmente puntano alle forze della CoalizioneInternazionale" guidata dagli Stati Uniti. In una nota Msfsollecita gli alleati a fornire "un resoconto pieno etrasparente sulle proprie operazioni di bombardamento aereo aKunduz nella mattinata di sabato". Poco prima il capo delPentagono, Ashton Carter, nel promettere una "inchiestaesaustiva" aveva ammesso che gli Usa stanno ancora cercando dicapire come possa essere avvenuto il "tragico incidente",costato almeno diciannove morti. .

(AGI) - Kabul, 3 ott. - Secondo Medici senza Frontiere, "tuttele indicazioni" sull'ospedale gestito dall'organizzazioneumanitaria che oggi e' stato bombardato a Kunduz, Afghanistandel nord, "attualmente puntano alle forze della CoalizioneInternazionale" guidata dagli Stati Uniti. In una nota Msfsollecita gli alleati a fornire "un resoconto pieno etrasparente sulle proprie operazioni di bombardamento aereo aKunduz nella mattinata di sabato". Poco prima il capo delPentagono, Ashton Carter, nel promettere una "inchiestaesaustiva" aveva ammesso che gli Usa stanno ancora cercando dicapire come possa essere avvenuto il "tragico incidente",costato almeno diciannove morti. .