Aereo abbattuto: miliziano, "i capi ci dissero, colpito jet Kiev"

(AGI) - Roma, 222 lug. - I ribelli filorussi hanno abbattuto ilvolo di linea malese MH370 scambiandolo per un aereo militaredi Kiev che portava paracadutisti: a confermare l'ipotesi piu'diffusa sulle responsabilita' della tragedia e' un milizianoseparatista che ha raccontato al Corriere della Sera gliistanti immediatamente successivi all'accaduto: "'Abbiamocolpito un aereo di Kiev', ci hanno detto i nostri capi", hariferito il miliziano. "Pensavamo di affrontare i pilotiucraini atterrati con i paracadute e invece ci siamo imbattutiin cadaveri di civili". E ancora: "Con i miei soldati cercavodi individuare un paracadute sul terreno

Aereo abbattuto: miliziano, "i capi ci dissero, colpito jet Kiev"
(AGI) - Roma, 222 lug. - I ribelli filorussi hanno abbattuto ilvolo di linea malese MH370 scambiandolo per un aereo militaredi Kiev che portava paracadutisti: a confermare l'ipotesi piu'diffusa sulle responsabilita' della tragedia e' un milizianoseparatista che ha raccontato al Corriere della Sera gliistanti immediatamente successivi all'accaduto: "'Abbiamocolpito un aereo di Kiev', ci hanno detto i nostri capi", hariferito il miliziano. "Pensavamo di affrontare i pilotiucraini atterrati con i paracadute e invece ci siamo imbattutiin cadaveri di civili". E ancora: "Con i miei soldati cercavodi individuare un paracadute sul terreno e sugli alberi. Ad uncerto punto, ho visto brandelli di tela in una radura. Li hosollevati e ho trovato il corpo di una bambina che avra' avutonon piu' di cinque anni. Il viso era rivolto verso terra. E'stato terribile". (AGI)