Addio a Christopher Lee, leggenda del cinema americano

(AGI) - Londra, 11 giu. - All'eta' di 93 anni, e' morto Christopher Lee, uno dei piu' grandi attori britannici, vera epropria leggenda del grande schermo. L'attore, noto per un'infinita' di ruoli e film -dal ConteDracula, al Signore degli Anelli a Star Wars- era statoricoverato per problemi respiratori e una crisi dainsufficienza cardiaca ed e' deceduto domenica mattina, in unospedale londinese. La decisione di diffondere solo oggi lanotizia si deve alla moglie, a cui era legato da 50 anni, cheha voluto informare prima l'intera famiglia. La sua carriera cinematografica era cominciata nel 1947,

(AGI) - Londra, 11 giu. - All'eta' di 93 anni, e' morto Christopher Lee, uno dei piu' grandi attori britannici, vera epropria leggenda del grande schermo. L'attore, noto per un'infinita' di ruoli e film -dal ConteDracula, al Signore degli Anelli a Star Wars- era statoricoverato per problemi respiratori e una crisi dainsufficienza cardiaca ed e' deceduto domenica mattina, in unospedale londinese. La decisione di diffondere solo oggi lanotizia si deve alla moglie, a cui era legato da 50 anni, cheha voluto informare prima l'intera famiglia. La sua carriera cinematografica era cominciata nel 1947,con un ruolo in un film dalle atmosfere gotiche, Corridor ofMirrors; ma solo negli anni '50 aveva raggiunto la fama,lavorando con la produzione Hammer in almeno una ventina difilm horror, a cominciare da La maledizione di Frankestein. Negli ultimi quindici anni aveva raggiunto l'apice dellafama, tra l'altro lavorando con Tim Burton (Alice inWonderland). Doppiatore e anche cantante A conferma di unacarriera straordinaria e che ancora era attiva, il fatto cheancora deve uscire sugli schermi un suo film,, Angels inNotting Hill. .