A320 precipita in Francia "Non esclusa pista terroristica"

(AGI)) - Parigi, 24 mar. - Il governo francese non escludealcuna pista, incluso il terrorismo, nelle indaginisull'incidente dell'Airbus A320, precipitato nel sud del Paese."Seguiamo tutte le piste, inclusa quella terroristica, anche sequest'ultima ipotesi non e' la principale", ha affermato ilportavoce del ministero dell'Interno francese, Pierre-HenryBrandet, sottolineando che dalle prime indicazioni e' emersauna "traiettoria anomala" prima dello schianto. Sull'eventualeemissione di un segnale di sos dall'aero caduto "non possiamodire nulla, abbiamo avuto informazioni contraddittorie anchedalla torre di controllo" ha detto Thomas Winkelmann, portavocedi Germanwings, durante una conferenza stampa. A bordo 67

(AGI)) - Parigi, 24 mar. - Il governo francese non escludealcuna pista, incluso il terrorismo, nelle indaginisull'incidente dell'Airbus A320, precipitato nel sud del Paese."Seguiamo tutte le piste, inclusa quella terroristica, anche sequest'ultima ipotesi non e' la principale", ha affermato ilportavoce del ministero dell'Interno francese, Pierre-HenryBrandet, sottolineando che dalle prime indicazioni e' emersauna "traiettoria anomala" prima dello schianto. Sull'eventualeemissione di un segnale di sos dall'aero caduto "non possiamodire nulla, abbiamo avuto informazioni contraddittorie anchedalla torre di controllo" ha detto Thomas Winkelmann, portavocedi Germanwings, durante una conferenza stampa. A bordo 67 tedeschi a bordo, 20 liceali e due neonatiA bordo c'erano 67 tedeschi, tra cui una classe di 20 studentitedeschi tra i 15 e i 16 anni, di ritorno dalla Spagna, doveavevano partecipato a uno scambio culturale e due neonati. .