Volkswagen, "dovrà pagare danni per 8,2 miliardi"

La richiesta di risarcimento è stata avanzata da 1400 investitori

Volkswagen, "dovrà pagare danni per 8,2 miliardi"
volkswagen (afp) 

Francoforte - Una richiesta di risarcimento per 8,2 miliardi di euro a Volkswagen per lo scandalo Dieselgate. Questa la richiesta di oltre 1.400 investitori investitori tedeschi che hanno presentato una richiesta di risarcimento danni dinanzi al tribunale di Brunswick. 

Lo scandalo sul software che consente di frodare i controlli sulle emissioni, ha riguardato 8 milioni di veicoli su un totale di 11 milioni venduti dalla Volkswagen in Europa. Nei dettagli, le vetture Volkswagen in circolazione erano 2,8 milioni in Germania, 1,1 milioni in Gran Bretagna, quasi un milione in Francia e 650mila in Italia.