Visco: allarme inflazione, gravi conseguenze per Italia

(AGI) - Roma, 5 dic. - Con gli attuali livelli di inflazionepossono esserci "conseguenze gravissime per i paesi che hannolivelli di debito alto, come l'Italia". Lo dice il governatoredella Banca d'Italia, Ignazio Visco, intervenendo a LaSapienza, durante una cerimonia di commemorazione di FedericoCaffe'. Visco, citando i dati di ieri della Bce, ha ricordatoche si va verso una "periodo di inflazione troppo basso per unperiodo troppo lungo". "Non c'e' la deflazione tout court - hadetto - bisogna stare molto attenti a questi andamenti. Se sihanno variazioni di prezzi cosi' basse ci possono

(AGI) - Roma, 5 dic. - Con gli attuali livelli di inflazionepossono esserci "conseguenze gravissime per i paesi che hannolivelli di debito alto, come l'Italia". Lo dice il governatoredella Banca d'Italia, Ignazio Visco, intervenendo a LaSapienza, durante una cerimonia di commemorazione di FedericoCaffe'. Visco, citando i dati di ieri della Bce, ha ricordatoche si va verso una "periodo di inflazione troppo basso per unperiodo troppo lungo". "Non c'e' la deflazione tout court - hadetto - bisogna stare molto attenti a questi andamenti. Se sihanno variazioni di prezzi cosi' basse ci possono essereconseguenze gravissime in una economia con livelli di debitoalti come l'Italia". "E' indubbio che le condizioni economichedell'area euro non sono affatto soddisfacenti". Lo ha detto ilgovernatore di Bankitalia Ignazio Visco commentando leprevisioni di crescita fornite ieri dalla Bce. "Serve creare un ambiente favorevole all'attivita' diimpresa: oggi quando si va a vedere quello che appare da noiillegalita' e corruzione si vede che e' un ostacolo forte acreare ambiente in cui prosperi il bisogno di innovare e ildesiderio di intraprendere". Lo dice il governatore della Bancad'Italia, Ignazio Visco, parlando alla Sapienza (AGI).