Usa: Pil rivisto al ribasso, -0,7% nel primo triemstre

(AGI) - Washington, 29 mag. - L'economia Usa si e' contrattadello 0,7% nel primo trimestre. Il dato del Pil, in secondalettura, e' stato rivisto al ribasso dal +0,2% della stimainiziale. Gli analisti si aspettavano una contrazione dello0,8%. Il Pil Usa ha fortemente frenato la sua corsa, dopo il+2,2% del quarto trimestre e il +5% del terzo trimestre del2014. Nei primi tre mesi del 2015 l'economia a stelle e strisceha risentito del clima freddo di febbraio e della chiusura deiporti della costa occidentale. Il deficit commerciale e l'accumulo delle scorte, hannopesato sulla

Usa: Pil rivisto al ribasso, -0,7% nel primo triemstre

(AGI) - Washington, 29 mag. - L'economia Usa si e' contrattadello 0,7% nel primo trimestre. Il dato del Pil, in secondalettura, e' stato rivisto al ribasso dal +0,2% della stimainiziale. Gli analisti si aspettavano una contrazione dello0,8%. Il Pil Usa ha fortemente frenato la sua corsa, dopo il+2,2% del quarto trimestre e il +5% del terzo trimestre del2014. Nei primi tre mesi del 2015 l'economia a stelle e strisceha risentito del clima freddo di febbraio e della chiusura deiporti della costa occidentale. Il deficit commerciale e l'accumulo delle scorte, hannopesato sulla revisione al ribasso del Pil Usa nel primotrimestre. Il dollaro forte ha pesato sul deficit commercialeper l'1,9% del Pil invece dell'1,25% precedentemente stimato.Anche i profitti prima delle tasse delle grandi aziende sonoscesi dell'8,7%. Il valore delle scorte all'ingrosso e' statorivisto al ribasso e passa da 110,3 a 95 miliardi di dollari.L'accumulo delle scorte ha dunque pesato dello 0,33% sul Pilrispetto allo 0,74% precedentemente stimato. La spesa perconsumi e' stata rivista al ribasso dall'1,9% all'1,8%. (AGI).