Stabilita': Camusso, sbagliato rinvio flessibilita' pensioni

(AGI) - Roma - "E' sbagliato rinviare la scelta" diintervenire sul sistema previdenziale introducendo maggioriflessibilita' in uscita e "pensare che si  

(AGI) - Roma, 12 ott. - "E' sbagliato rinviare la scelta" diintervenire sul sistema previdenziale introducendo maggioriflessibilita' in uscita e "pensare che si tratti di qualcheaggiustamento emergenziale per qualche categoria". La leaderdella Cgil, Susanna Camusso, commenta cosi' l'annuncio fattoieri dal premier Matteo Renzi di far slittare al 2016l'intervento sulle pensioni. "L'annuncio che non sono pronti e'una narrazione dell'irrealta'", ha aggiunto Camusso,sottolineando che il governo poteva "studiare di piu'". Sel'intervento "si fa nel 2016 vuol dire che non si intendemettere risorse e quindi che si fa a costo zero, vale a dire aspese dei lavoratori che gia' hanno pagato un prezzo altissimocon la legge Monti-Fornero". Quanto al tema degli esodati, "e'oscuro se restera' il malloppo oppure no, sulla settimasalvaguardia infatti il problema non e' trovare risorse malasciare quelle che c'erano gia'". .