San Gottardo: 57 chilometri di tunnel, più lungo del mondo

San Gottardo: 57 chilometri di tunnel, più lungo del mondo
San Gottardo 

Erstfeld - Il tunnel ferroviario più lungo ma anche più profondo del mondo: 57 km di lunghezza e una profondita' massima di 2.300 metri. Sono i numeri del San Gottardo, inaugurato oggi in Svizzera. Gli europei vogliono farne un simbolo della ripresa della crescita economica "verde" attraverso gli investimenti pubblici. Si tratta di un'opera colossale che ha richiesto 17 anni di lavoro ed entrerà ufficialmente in funzione l'11 dicembre del 2016. Rappresenta la pietra angolare del nuovo collegamento ferroviario attraverso le Alpi: permette di snellire il trasporto merci nell'asse Nord-Sud dell'Europa.

L'opera è costata 21,5 miliardi di euro, considerando anche l'Alp Transit, e ha coinvolto ben 15 Paesi. In totale sono stati scavati 152 km per i due binari unici e i cunicoli di aerazione. E stato estratto materiale di scavo per 28,2 milioni di tonnellate, pari a sei volte il volume della Piramide di Cheope.

Tra le sfide tecniche che si sono dovute risolvere, il problema della temperatura che potrebbe salire fino a 45 gradi celsius e che ha imposto di installare potenti sistemi di ventilazione A regime nel tunnel potranno viaggiare 260 treni merci al giorno (a una velocità di 100 km/h) e 65 treni passeggeri al giorno (a una velocità che può toccare fino a 200 km/h). Il numero dei viaggiatori, secondo il progetto, può raggiungere i 9.000 al giorno per ora, i 15.000 per il 2020 quando l'opera sarà completata. Si ridurrà il tempo di percorrenza tra Zurigo e Lugano: si passerà da due ore e 40 minuti a due ore. Da Milano a Zurigo ci vorranno solo tre ore. La nuova galleria si chiama "base" per differenziarla dal "tunnel cresta", costruito tra il 1872 e il 1881, per una lunghezza di 15 km. La lunghezza record di questo tunnel potrebbe essere battuta nel futuro da un progetto ancora più ambizioso: un tunnel di 123 km sotto il mare Bohai in Cina. (AGI)