Samsung Galaxy Note 7 vietato a bordo degli aerei Alitalia

Da oggi non si potrà portare neanche nel bagaglio a mano. Come farsi rimborsare lo smartphone

Samsung Galaxy Note 7 vietato a bordo degli aerei Alitalia
Samsung Galaxy Note 7 (Afp) 

Roma - A partire da oggi è vietato portare a bordo di tutti i voli Alitalia i dispositivi Samsung Galaxy Note 7. La decisione, informa una nota della compagnia, è stata presa in seguito alla disposizione urgente emanata ieri dal Dipartimento dei Trasporti statunitense che, per garantire i massimi standard di sicurezza a bordo, ha vietato gli smartphone Samsung Galaxy Note 7 su tutti gli aerei negli Stati Uniti. Misura di precauzione adottata dopo che il colosso sudcoreano dell'elettronica ha interrotto definitivamente la produzione e la vendita di questo modello di smartphone per una serie di incidenti in cui alcuni telefonini hanno preso fuoco o sono esplosi. 

Da oggi, pertanto, questo dispositivo Samsung non potrà essere neanche portato in cabina con sé o nel bagaglio a mano. Nei giorni scorsi, Alitalia ne aveva già vietato il trasporto nei bagagli da stiva o come spedizione cargo. 

Come farsi rimborsare il Samsung Galaxy Note 7

Nei giorni scorsi si è appreso che il Note 7 - destinato a rilanciare il colosso sudcoreano sul mercato dominato dagli americani di Apple e insediato dai cinesi di Huawei - non sarà più venduto né prodotto. Non solo: Samsung ha invitato tutti coloro che ancora non l'avessero fatto a spegnerlo e a farlo sostituire. Lo stop è stato ufficialmente deciso per consentire "ulteriori indagini" dopo la scoperta che anche le batterie di quelli appena usciti dalle fabbriche prendono fuoco, come i primi messi sul mercato.

(AGI)