Prezzi petrolio deboli in Asia, pesa rialzo dollaro

Prezzi petrolio deboli in Asia, pesa rialzo dollaro
Petrolio-prezzo 

Singapore - Le quotazioni del petrolio si presentano deboli sui mercati asiatici a causa del rafforzamento del dollaro, sostenuto dalle crescenti aspettative di un rialzo dei tassi Usa a giugno. Il prezzo continua comunque a flirtare con quota 50 dollari, segno di una relativa stabilizzazione del mercato. Il light crude Wti cede lima un cent a 49,32 dollari al barile, il Brent di Londra cede 11 cent a 49,21 dollari al barile. (AGI)