Poletti: "governo al lavoro per risolvere il problema esodati"

(AGI) - Milano, 3 mar. - All'interno del governo si stadiscutendo di come risolvere il problema esodati, anche se none' ancora stata presa una decisione in merito. A dirlo e' ilministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine di un incontronella sede Acli di Milano. Il ministro ha spiegato: "E' un temain discussione gia' da tempo, ci aveva lavorato gia' ilministro Giovannini prima di me, dovremmo fare unapprofondimento perche' riguarda la situazione generale". Ilministro, quindi, ha aggiunto: "Abbiamo bisogno di verificarecon quali strumenti affrontare un tema come questo perche' laprevidenza e'

(AGI) - Milano, 3 mar. - All'interno del governo si stadiscutendo di come risolvere il problema esodati, anche se none' ancora stata presa una decisione in merito. A dirlo e' ilministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine di un incontronella sede Acli di Milano. Il ministro ha spiegato: "E' un temain discussione gia' da tempo, ci aveva lavorato gia' ilministro Giovannini prima di me, dovremmo fare unapprofondimento perche' riguarda la situazione generale". Ilministro, quindi, ha aggiunto: "Abbiamo bisogno di verificarecon quali strumenti affrontare un tema come questo perche' laprevidenza e' un tema molto sensibile e un tema su cui l'Europaha i fari accesi quindi prima di mettere mano a questa vicendabisogna essere molto misurati". Secondo Poletti "questo e' unproblema socialmente rilevante, ci sono persone avanti conl'eta' difficilmente rioccupabili e hanno bisogno di arrivare amaturare il requisito previdenziale pensionistico". Il ministroha poi concluso: "Che questo si risolva con un ammortizzatorespecifico o attraverso un ponte per arrivare alla maturazionedei diritti previdenziali non l'abbiamo ancora deciso ed e' iltema della discussione. (AGI) .