Più auto vendute in Europa. Fca cresce il doppio della media

I dati di settembre rilevano un +7,3% del mercato, la Casa italiana segna +14,2%

Più auto vendute in Europa. Fca cresce il doppio della media
 Parcheggio auto veicoli automobili - pixabay

Roma - Le vendite di nuove auto in Europa (Ue + paesi Efta e cioè Islanda, Norvegia e Svizzera) sono cresciute del 7,3% a settembre rispetto allo stesso mese del 2015 a 14.496.206 unità. Lo rilevano i dati dell'Acea, l'Associazione dei produttori europei.

In Italia le immatricolazioni sono cresciute del 17,4% a 153.617 unità. Nei primi 9 mesi dell'anno le auto vendite in Europa sono cresciute del 7,7% a 11.607.266 unità, mentre in Italia la crescita è stata del 17,4%.

Le vendite del gruppo Fca in Europa (Paesi Ue + Efta) sono cresciute del 14,2% a settembre rispetto a un anno prima, a 90.848 unità, quasi il doppio rispetto alla media europea. La quota di mercato del gruppo sale dal 5,7% al 6,1%. Nei primi 9 mesi dell'anno le vendite di Fca sono salite del 15,3% a 767.909 unità e la quota del gruppo è passata dal 6,2% al 6,6%.

Segno positivo e superiore al mercato, come si legge in una nota del gruppo, per tutti i marchi di Fca a settembre: Alfa Romeo +39%, Jeep +21%, Lancia +14,7% e Fiat +10,8%. La 500 e la Panda dominano ancora una volta il segmento A, con una quota vicina al 30%. Ottimi i risultati della 500L (da un paio d'anni la vettura più venduta del suo segmento) con il 26% di quota nell'anno, e della 500X (stabilmente tra le 5 vetture più vendute del segmento) le cui vendite sono aumentate del 65,8% rispetto al 2015.

Lancia Ypsilon si conferma leader del suo segmento in Italia, con le vendite in aumento del 16,7% rispetto a settembre 2015 . Prosegue la crescita della Jeep che ­ grazie soprattutto a Renegade ­ nell'anno ha incrementato le vendite del 22,1%. Ottimo risultato per Alfa Romeo che con la Giulia chiude settembre con un significativo aumento delle vendite a settembre. (AGI)