Petrolio: esperti prevedono calo produzione Usa nel 2016

(AGI) - Londra, 6 ott. - La produzione petrolifera Usainiziera' presto a calare, probabilmente dall'inizio del 2016,se il prezzo del greggio continuera' ad essere cosi' basso. Losostengono i delegati, quasi tutti executive del settore, alconvegno londinese Oil and Money, secondo i quali il prezzo delpetrolio e' troppo basso per supportare gli attuali livelli diproduzione dello shale oil Usa. "Assisteremo presto a undrammatico calo della crescita della produzione Usa" sostieneMark Papa, ex capo di Eog Resources e attuale partner diRiverstone Holdings. A partire dal 2016, secondo Papa, laproduzione di shale oil

(AGI) - Londra, 6 ott. - La produzione petrolifera Usainiziera' presto a calare, probabilmente dall'inizio del 2016,se il prezzo del greggio continuera' ad essere cosi' basso. Losostengono i delegati, quasi tutti executive del settore, alconvegno londinese Oil and Money, secondo i quali il prezzo delpetrolio e' troppo basso per supportare gli attuali livelli diproduzione dello shale oil Usa. "Assisteremo presto a undrammatico calo della crescita della produzione Usa" sostieneMark Papa, ex capo di Eog Resources e attuale partner diRiverstone Holdings. A partire dal 2016, secondo Papa, laproduzione di shale oil Usa scendera' soprattutto per mancanzadi finanziamenti bancari. Dal 2012 la produzione petroliferaUsa e' cresciuta annualmente al ritmo di un milione di barilial giorno, soprattutto grazie alle nuove tecnologie estrattivedello shale oil. Negli ultimi mesi la produzione petroliferaUsa ha iniziato il suo declino, a causa del basso prezzo delgreggio. (AGI)