Pensioni: Poletti, un intervento sulla riforma e' all'ordine del giorno

(AGI) - Roma - Il tema degli interventi sulla riformadelle pensioni "e' all'ordine del giorno". E' quanto haaffermato il ministro del  [...]

Pensioni: Poletti, un intervento sulla riforma e' all'ordine del giorno

(AGI) - Roma, 3 mar. - Il tema degli interventi sulla riformadelle pensioni "e' all'ordine del giorno". E' quanto haaffermato il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a marginedi un evento all'Inail. Il ministro ha spiegato che perarrivare preparati bisognera' iniziare a parlarne primadell'estate e che "il punto di riflessione e decisionecoincidera' con la legge di stabilita'". Si tratta comunque di"fare un lavoro preliminare di studio per poi arrivare a delledecisioni".

Poletti, rispondendo alle affermazioni fatte oggidal presidente dell'Inps, Tito Boeri, ha confermato che unamaggiore flessibilita' in uscita "e' una delle possibilita' inun panorama molto diversificato, dobbiamo partire dallesituazioni piu' difficili e socialmente piu' delicate. Il temadelle pensioni e' uno degli elementi che contribuiscono allatenuta dei conti".

Boeri: uscita anticipata con assegno piu' leggero

Da valutare, secondo Poletti, "sono anchespecifiche condizioni come chi perde lavoro e, nonostante gliammortizzatori sociali, non riesce a maturare i requisiti perla pensione". "In generale - ha proseguito il ministro - sirischia di confondere i cittadini e suscitare preoccupazionisul fatto che nostri conti non hanno tutta la tenuta che devonoavere. Il punto di riflessione e decisione coincidera' con lalegge di stabilita', ma prima di arrivare a questo dobbiamolavorare, verificare e studiare".

Su un possibile incontro coni sindacati Poletti ha detto che "non c'e' ancora una dataperche' penso sia giusto avere qualche giorno di tempo per unariflessione condivisa", una verifica sulle pensioni si fara'anche con il nuovo presidente dell'Inps. (AGI)Rmv/Ila.