Pensioni: Boeri (Inps), uscite anticipate con assegni piu' leggeri

(AGI) - Roma. - Eta' flessibile per le pensioni, nelsenso di consentire l'uscita anticipata dal lavoro percependoun assegno piu' leggero. E'  [...]

(AGI) - Roma, 4 mar. - Eta' flessibile per le pensioni, nelsenso di consentire l'uscita anticipata dal lavoro percependoun assegno piu' leggero. E' una delle proposte suggerite dalneo presidente dell'Inps, Tito Boeri. In un'intervistarilasciata al Corriere della Sera, Boeri racconta come intendecambiare la previdenza, introducendo anche il reddito minimocontro la poverta'. Per quanto riguarda le pensioni, Boeriafferma: "e' chiaro che, usando il calcolo contributivo, sipotrebbero introdurre forme di flessibilita'". Perche' cio'accada, spiega il presidente dell'Inps, "bisogna primaconvincere la Commissione europea, perche' purtroppo i contipubblici vengono considerati nella loro dimensione annuale,anziche' sul medio-lungo periodo. Per l'Ue - spiega Boeri - sesi consentono i pensionamenti anticipati risulta solo l'aumentoimmediato della spesa, ma non il fatto che poi si risparmiera'perche' l'importo della pensione sara' piu' basso. Bisognabattersi in Europa - conclude Boeri - per arrivare a unavalutazione intertemporale del bilancio". (AGI)