Padoan: ricreare lavoro e fiducia, si puo' fare

(AGI) - Roma, 28 nov. - Alla base della legge di stabilita'"c'e' una logica forte che ha come obiettivo quello di ricrearelavoro e quindi fiducia nel Paese. Questa logica puo'funzionare, si puo' fare". Il ministro dell'Economia, PierCarlo Padoan, rivendica il disegno del Governo, che, dice "puo'sembrare ottimista". La Legge di Stabilita', ha spiegatoPadoan, ha una "dimensione estremamente importante" e la "suacomposizione" si basa sul "principio fondamentale che si devonoabbattere le tasse in modo permanente e credibile e quindi illoro abbattimento deve essere finanziato attraversol'abbattimento della spesa", e mantenendo una prospettiva

(AGI) - Roma, 28 nov. - Alla base della legge di stabilita'"c'e' una logica forte che ha come obiettivo quello di ricrearelavoro e quindi fiducia nel Paese. Questa logica puo'funzionare, si puo' fare". Il ministro dell'Economia, PierCarlo Padoan, rivendica il disegno del Governo, che, dice "puo'sembrare ottimista". La Legge di Stabilita', ha spiegatoPadoan, ha una "dimensione estremamente importante" e la "suacomposizione" si basa sul "principio fondamentale che si devonoabbattere le tasse in modo permanente e credibile e quindi illoro abbattimento deve essere finanziato attraversol'abbattimento della spesa", e mantenendo una prospettiva dimiglioramento dei saldi di bilancio. "Il sentiero e' stretto",ha concluso Padoan, ma "stiamo dimostrando che il Paese pur indifficolta' riesce a mantenere l'equilibrio tra due obiettiviin contrasto: la disciplina di bilancio e il sostegno allacrescita". .