Oggi disagi per chi vola, stop di Enav e naviganti Alitalia

(AGI) - Roma, 20 mar. - Disagi in vista per chi vola a causadello sciopero del personale Enav di Roma proclamato dalla RsaUnica. Il personale turnista si asterra' dalle 13 alle 17 e ilresto dei dipendenti per 4 ore alla fine del turno. Aincrociare le braccia anche il personale non dirigente di Enav,Techno Sky Srl (personale turnista dalle 10 alle 18 e ilrestante personale l'interno giorno). La Techno Sky e' lasocieta' Enav che si occupa della gestione, assistenza emanutenzione degli impianti e dei sistemi per il controllo deltraffico aereo nazionale. E'

(AGI) - Roma, 20 mar. - Disagi in vista per chi vola a causadello sciopero del personale Enav di Roma proclamato dalla RsaUnica. Il personale turnista si asterra' dalle 13 alle 17 e ilresto dei dipendenti per 4 ore alla fine del turno. Aincrociare le braccia anche il personale non dirigente di Enav,Techno Sky Srl (personale turnista dalle 10 alle 18 e ilrestante personale l'interno giorno). La Techno Sky e' lasocieta' Enav che si occupa della gestione, assistenza emanutenzione degli impianti e dei sistemi per il controllo deltraffico aereo nazionale. E' poi previsto uno scioperonazionale di piloti e assistenti di volo dell'Alitalia dalle 10alle 18 proclamato dalla Uil Trasporti e dall'Anpav al qualeparteciperanno anche i piloti dell'Anpac. L'Alitalia, come tutte le compagnie che volano in Italia,ha dovuto programmare una significativa riduzione dei proprivoli per limitare al massimo i disagi ai propri clienti. Le modifiche non riguardano i voli intercontinentali diAlitalia da Roma Fiumicino e da Milano Malpensa che siprevedono regolari. Alitalia sta contattando i passeggeri coinvolti nellariprogrammazione e cancellazione dei voli nella fasciainteressata dallo sciopero offrendo soluzioni alternative diviaggio e indicazioni per il rimborso dei biglietti nonutilizzati. La compagnia invita inoltre tutti i propri clientiin partenza a controllare lo stato del proprio volo attraversoil servizio "Stato del Volo" del sito www.alitalia.com ochiamando il numero verde 800.65.00.55 attivato perl'occasione. Anche EasyJet ha annunciato la cancellazione di alcunivoli. L'aviolinea low cost prevede un impatto sul proprioprogramma in particolare negli scali di Milano Malpensa, RomaFiumicino e Napoli. EasyJet ha preventivamente cancellatoalcuni voli per permettere ai passeggeri di riorganizzare ipropri viaggi per la giornata di venerdi'. "I passeggeri deivoli cancellati - si legge in una nota - sono stati informatidal Customer Service di EasyJet tramite Sms e e-mail e potrannoottenere un rimborso completo se decideranno di non volare o uncambio prenotazione gratuito, come previsto dalla normativaeuropea". (AGI).