No profit: 'Donachiaro' fa piu' beneficenza chi usa carte credito

(AGI) - Roma, 12 mar. - Primo bilancio sul progetto Donachiaro,a un anno dall'attivita' operativa dei primi sportelli digitaliper le donazioni sul territorio italiano. Nell'ultimo trimestre2014, su un campione di cinque sportelli operativi dedicati adaltrettante organizzazioni non profit, Donachiaro ha raccolto28.175,85 euro, per un totale di 1.057 donatori. Di questi, benil 21% ha donato con moneta elettronica. La scelta di usare le carte di pagamento sembra influenzarel'importo delle donazioni: nel caso di Donachiaro la mediadelle donazioni con moneta elettronica e' di 30 Euro. Inpratica con Donachiaro si dona tre volte di

(AGI) - Roma, 12 mar. - Primo bilancio sul progetto Donachiaro,a un anno dall'attivita' operativa dei primi sportelli digitaliper le donazioni sul territorio italiano. Nell'ultimo trimestre2014, su un campione di cinque sportelli operativi dedicati adaltrettante organizzazioni non profit, Donachiaro ha raccolto28.175,85 euro, per un totale di 1.057 donatori. Di questi, benil 21% ha donato con moneta elettronica. La scelta di usare le carte di pagamento sembra influenzarel'importo delle donazioni: nel caso di Donachiaro la mediadelle donazioni con moneta elettronica e' di 30 Euro. Inpratica con Donachiaro si dona tre volte di piu' con le cartedi pagamento e si e' mediamente piu' generosi rispetto alledonazioni in contanti. Il 28% dei donatori ha inserito i propridati personali per restare in contatto con la ONP nei 90 giornipresi in esame. Le variabili che hanno condizionato i risultati di raccoltadello sportello Donachiaro sono legate principalmente allecause a cui le campagne erano finalizzate - infanzia e salutele piu' sostenute - al posizionamento degli sportelli eall'attivita' di comunicazione su Donachiaro gestite dalleorganizzazioni stesse. "Questi risultati ci incoraggiano a implementare il nostroprogetto" - ha dichiarato Giacomo Tirillo', CEO di ItinerisItalia - "Il 2015 e' l'anno di Donachiaro 2.0: stiamo lavorandoad importanti sviluppi di funzionalita' degli sportelli chepresto consentiranno, tra l'altro, ai sostenitori delle ONP diimpegnarsi alle donazioni ricorrenti, fidelizzandosi nelmomento stesso della prima donazione". (AGI).