Tesla richiama oltre 500 mila veicoli negli Usa

Tesla richiama oltre 500 mila veicoli negli Usa

Il motivo risiede nel fatto che i pedoni potrebbero non essere in grado di sentire il suono di avvertimento richiesto per un'auto elettrica in avvicinamento a causa di musica ad alto volume prodotta dalla funzione "Boombox"

tesla richiama 500 mila vetture boombox

Fabbrica Tesla a Fremont

AGI - Il produttore di auto elettriche Tesla Inc sta richiamando 578.607 veicoli negli Stati Uniti perché i pedoni potrebbero non essere in grado di sentire il suono di avvertimento richiesto per un'auto elettrica in avvicinamento a causa di musica ad alto volume o altri suoni riprodotti dalla funzione Tesla "Boombox", ha affermato la National Highway Traffic Safety Administration (Nhtsa).

Tesla ha affermato di non essere a conoscenza di incidenti, lesioni o decessi relativi al problema che ha stimolato l'ultimo richiamo. L'azienda fondata da Elon Musk sta richiamando veicoli Model S, Model X, Model Y e Model 3 del 2020-2022 e del 2017-2022 appunto perché la "funzione boombox" consente di riprodurre i suoni attraverso un altoparlante esterno mentre il veicolo è in movimento e ciò potrebbe coprire il necessario suono di allarme avvicinamento dedicato ai pedoni.

Tesla eseguirà un aggiornamento software over-the-air che disabiliterà la funzionalità Boombox quando il veicolo è in modalità Drive, Neutral e Reverse. I veicoli elettrici sono spesso piu' difficili da sentire a velocità inferiori rispetto ai motori a benzina.

Secondo le regole imposte dal Congresso, le case automobilistiche devono aggiungere suoni ai veicoli elettrici quando si muovono a velocità fino a 18,6 miglia orarie (30 chilometri orari) per aiutare a prevenire lesioni ai pedoni, ciclisti e non vedenti.